GUAINA ELASTICA PER LINFEDEMA

Scopri di più 

Si tratta di tutori realizzati per combattere gravi patologie quali linfedemi e lipolinfedemi di natura oncologica per arto inferiore e superiore.

La necessità di avere presidi di elastocompressione su misura è giustificata dal fatto che la maggior parte degli arti edematosi nei pazienti oncologici non è standardizzabile, non presenta cioè circonferenze e lunghezze proporzionate. Infatti, alcuni segmenti dell’arto sono particolarmente edematosi, mentre altri segmenti sono quasi normali, da qui la necessità di costruire su misura un presidio personalizzato. Nei presidi standard anche il grado compressione è standard e quindi non modulabile al tipo di edema. Le stesse considerazioni valgono per i volumi e le dimensioni dell’arto edematoso: nei presidi standard i volumi e le dimensioni sono calcolati su parametri antropomorfici generici.

I tutori elastici su misura (bracciali o monocollant) sono costituiti da tessuti elastici ad allungamento ed a compressione variabile; sono confezionati con tecnica a trama piatta, cuciture piane e tessuto traspirante. Le caratteristiche tecniche più importanti dal punto di vista funzionale (presenti solo nei tutori confezionati su misura) sono:

a) il diverso grado di compressione (1°/2°/3°/4°) che il presidio può esercitare sull’arto edematoso;

b) la possibilità di avere segmenti di circonferenza e di lunghezza diversi in relazione al volume ed all’estensione dell’edema. Il grado di compressione del presidio dipende dal tipo di edema, dalla sua consistenza, dalla sua comparsa, dalla causa e dall’età del soggetto. Inoltre nel caso in cui durante il trattamento ci dovesse essere una variazione del volume dell’edema abbiamo  la possibilità di modificare in loco la guaina.

C

ATTENZIONE
ALLE FERITE

C

ATTENZIONE ALLE INFIAMMAZIONI

C

ATTENZIONE
AGLI SFORZI 

C

ATTENZIONE AI CLASSICI MASSAGGI MODELLANTI 

C

ATTENZIONE AL CALDO ECCESSIVO

C

ATTENZIONE AL FREDDO ECCESSIVO

C

ATTENZIONE AI PESI SULLE SPALLE  

C

ATTENZIONE AL LINFEDEMA DELL’ARTO SUPERIORE

C

ATTENZIONE AL SOVRAPPESO

C

ISTRUZIONI ED USO